Brahmsiade

Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

15 Aprile | 18:00 - 19:30

8,00€ - 20,00€

Johannes Brahms – amburghese di nascita ma viennese d’adozione, gigante della musica ottocentesca e di ogni tempo – è il sommo rappresentante di quel filone del romanticismo tedesco che “sente”, fortissimo, il legame con la tradizione (un nome su tutti: Bach), in aperta opposizione al futurismo rivoluzionario di Wagner e dei suoi seguaci. Tra i corollari di questo assunto vi è il fatto che la musica da camera rivesta un posto assolutamente centrale nella produzione del Nostro: sonate, trii, quartetti, quintetti, sestetti: molti tra i più grandi capolavori della musica di ogni tempo. Il trio in si maggiore op. 8 si può definire, curiosamente, il primo e l’ultimo dei trii per pianoforte, violino e violoncello di Brahms. Presentato a Schumann già all’epoca del profetico articolo “Vie nuove”, che impose il giovane Johannes all’attenzione del mondo musicale tedesco, e poi pubblicato come op. 8 negli anni attorno al 1850, viene poi “ritirato”, rivisto e ripubblicato dal compositore negli anni 90. Si tratta di un brano di ampio respiro, si potrebbe dire sinfonico, articolato in quattro movimenti che presentano tra loro anche alcune affinità tematiche. Di stampo abbastanza diverso l’op. 101, trio che fa parte, assieme alla sonata per violoncello e pianoforte op. 99 e alla sonata per violino op. 100, del trittico composto da un Brahms maturo in vacanza estiva, in Svizzera, sul lago di Thun. È un capolavoro che fa della drammaticità (con reminiscenze beethoveniane fin dalla scelta della tonalità), della straordinaria concisione del linguaggio e della raffinata maestria della scrittura strumentale degli archi – la successiva op. 102 sarà il Doppio concerto per violino, violoncello e orchestra e forse il Nostro già affilava le armi – le sue qualità più sorprendenti.

Programma

Johannes Brahms (1833-1897)
Allegro Adagio
Andante grazioso
Allegro

Celeste Sartori pianoforte
Jingwen Wang clarinetto
Youran Yu violoncello

_
Trio in si maggiore op. 8
Allegro con brio
Scherzo (Allegro molto)
Adagio Allegro

Barbara Leandro pianoforte
Andrea Baschiera violino
Manuel Dal Bianco violoncello

_
Trio in do minore op. 101
Allegro energico
Presto non assai
Andante grazioso
Allegro molto

Maya Oganyan pianoforte
Ludovico Furlani violino
Enrico Zambon violoncello

Dettagli

Data:
15 Aprile
Ora:
18:00 - 19:30
Prezzo:
8,00€ - 20,00€
Categoria Evento:
Tag Evento:

Organizzatore

Venice on Top

Luogo

Conservatorio Benedetto Marcello
Conservatorio Benedetto Marcello Sestiere di S. Marco, 2810
Venezia, VE 30124 Italia
+ Google Maps

Tickets

I numeri seguenti includono i biglietti per questo evento già nel tuo carrello. Facendo clic su "Acquista biglietti" potrai modificare le informazioni esistenti sui partecipanti e modificare le quantità dei biglietti.
Tickets non sono più disponibili