Da Oriente e da Occidente

Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

27 Luglio | 21:00 - 22:00

5,00€ - 25,00€

Programma

Elida Fetahovich e Francisco Bullón Andreu
pianoforte a 4 mani

ROBERT SCHUMANN (1810-1856)
Bilder aus Osten op. 66 (1848)
Lebhaft
Nicht schnell und sehr gesangvoll zu spielen Im Volkston
Nicht schnell Lebhaft
Reuig andächtig

___
Giuseppe
Ugo Mazzone | chitarra

HEITOR VILLA-LOBOS (1887-1959)
Suite populaire brésilienne
I.Mazurka-Chôro
II.Schottisch-Chôro
III.Valse-Chôro

___
Perpetuo Saxophone quartet
Maria Gabriella Petruzzi | sax soprano
Luca Boscolo | sax contralto
Martino Luxich | sax tenore
Mattia Tomat | sax baritono

MICHAEL NYMAN (1944)
Songs for Tony

GAETANO DI BACCO (1964)
Rossini per Quattro

PEDRO ITURRALDE (1929)
Suite Hellenique 
I. Kalamatianos
II. Funky 
III. Valse
IV. Kritis

___
Nel 1849 Schumann pubblicò sei impromptus per pianoforte a quattro mani intitolandoli Bilder aus Osten, in italiano Immagini dall’Oriente. Si ispirò al Maqama – un genere di prosa in rima araba – del poeta tematico Hariri nella traduzione di Friedrich Rückert.

La suite di Villa-Lobos, opera giovanile del compositore-chitarrista, è una sorta una reinterpretazione, in chiave brasiliana, di alcune tra le più famose danze europee.

Il repertorio per quartetto di sax, di cui fanno parte i brani di Nyman, Di Bacco e Iturralde, tutti compositori viventi, comprende molti brani originali per questa formazione. In genere vi si trova uno stile moderno e accattivante, ispirato a stili musicali provenienti da culture dei diversi continenti.

___
Elida Fetahovich è una pianista montenegrina. Ha iniziato gli studi universitari presso l’Accademia di Musica di Cetinje, in Montenegro, e si è diplomata al Conservatorio Giuseppe Tartini di Trieste; attualmente frequenta il biennio al Conservatorio Benedetto Marcello di Venezia. Francisco Bullón Andreu, nato a Saragozza (Spagna), si è formato presso la città natale e ha poi svolto il Master di II livello nel Conservatorio di Venezia con il prof. Igor Cognolato, sviluppando la sua carriera artistica come solista e camerista. Entrambi hanno partecipato a numerose masterclass, festival, eventi, concerti e concorsi, classificandosi ai primi posti.

Giuseppe Ugo Mazzone studia chitarra presso il Conservatorio Benedetto Marcello con il prof. Marco Nicolè e il maestro Dario Bisso Sabàdin; studia anche tiorba e chitarra barocca con il prof. Tiziano Bagnati. Sale sul podio di tredici concorsi internazionali; recentemente debutta alle Sale Apollinee del Teatro La Fenice.

Il Perpetuo Saxophone Quartet nasce all’interno del contesto della classe di saxofono del prof. Vanni presso il Conservatorio Benedetto Marcello di Venezia. È formato da quattro musicisti vincitori di premi in concorsi nazionali e internazionali e che hanno frequentato masterclass con noti maestri internazionali. Il quartetto si è esibito in svariati eventi, recentemente si segnala la collaborazione con l’associazione Ver-V, nella registrazione presso la Chiesa di Santi Cosima e Damiano sull’isola della Giudecca della colonna sonora del docu-film “By the Sea”, un pezzo a loro dedicato da Michele Deiana.

 

Biglietto gratuito per:

  • bambini da 0 a 10 anni
  • persone con disabilità e accompagnatore

Dettagli

Data:
27 Luglio
Ora:
21:00 - 22:00
Prezzo:
5,00€ - 25,00€
Categoria Evento:

Organizzatore

Venice on Top

Luogo

Conservatorio Benedetto Marcello
Conservatorio Benedetto Marcello Sestiere di S. Marco, 2810
Venezia, VE 30124 Italia
+ Google Maps

Tickets

I numeri seguenti includono i biglietti per questo evento già nel tuo carrello. Facendo clic su "Acquista biglietti" potrai modificare le informazioni esistenti sui partecipanti e modificare le quantità dei biglietti.
Tickets non sono più disponibili